Mederma® ha aiutato moltissime persone a sentirsi nuovamente a proprio agio nella propria pelle

Mostraci come Mederma® ha migliorato la qualità della tua vita

Mederma ha contribuito a ridurre la cicatrice e l'ha resa meno visibile?
Raccontaci la tua storia e aiuta altre persone a trattare efficacemente le loro cicatrici.

La tua storia

Storia del mese:

Come Lakshmi ha evitato una cicatrice dopo l'asportazione di un neo

Qualche tempo fa ho dovuto farmi togliere un neo dalla clavicola. Fortunatamente era benigno, ma i vestiti che sfregavano contro la ferita mi impedivano di guarire bene come avevo sperato: la cicatrice era piuttosto arrossata e prudeva molto.

Il medico mi ha detto che avrei dovuto trattare subito la cicatrice. Non appena la ferita si è rimarginata ho iniziato a massaggiare delicatamente il gel per cicatrici ogni mattina e ogni sera. Mi faceva bene, perché la sensazione di tensione e di prurito si riduceva. Dopo qualche tempo anche l'arrossamento ha iniziato a scomparire. Ho preso nota dei cambiamenti, quindi posso affermare con certezza quanto è stato efficace il trattamento. Già dopo 8 settimane la cicatrice è appena visibile e non mi dà molto fastidio. Grazie a Mederma!

Come è guarito il ginocchio di Jack dopo una brutta escoriazione per un incidente in bicicletta

Adoro la mia mountain bike. Poter controllare la bici a qualsiasi velocità e su qualunque superficie è una bellissima sensazione e a volte mi spingo veramente ai limiti.

E l'anno scorso è successo: non ho visto un sasso, sono scivolato e ho finito per procurarmi una bella escoriazione sul ginocchio destro. È guarita piuttosto in fretta, ma è rimasta arrossata e aveva un aspetto completamente diverso dalla pelle circostante. All'inizio ho pensato, va bene, almeno la ferita si è rimarginata. Poi però la mia ragazza mi ha detto che avrei dovuto trattare l'area con un gel per cicatrici, per farla guarire meglio.


Così, circa quattro settimane dopo la caduta ho iniziato a usare Mederma. Ed è servito molto. I risultati erano chiaramente visibili dopo qualche settimana e dopo tre mesi la cicatrice era praticamente scomparsa.Sono assolutamente convinto che abbia funzionato. E ora che so che posso usare Mederma, mi sento meglio quando sono in bici.

Come Mandisa ha reso la sua ustione praticamente invisibile

Mi piace fare le cose in fretta. Quindi a volte mi capita qualche piccolo incidente. Come la volta in cui mi sono bruciata con il forno e mi sono procurata una brutta ferita lunga circa 10 cm.

Il farmacista mi ha raccomandato Mederma. Quando mi ha detto che il trattamento sarebbe dovuto durare qualche settimana non ero contenta. Ma poi ha aggiunto che sarebbe stato molto meno tempo che le decine d'anni per cui mi sarei dovuta tenere una brutta cicatrice.Bisogna ammettere che aveva ragione e devo dire che ne è veramente valsa la pena. Della cicatrice è rimasta solo una striscetta chiara.

Come Josie ha impedito che Tico avesse per tutta la vita un ricordo della sua caduta

Tico è un bambino vivace e io non riesco sempre a stargli dietro. Quando ha iniziato a camminare doveva essere controllato continuamente. Ma è successo lo stesso: è caduto e ha battuto la testa. Per lo meno la ferita non ha avuto bisogno di punti.

Per essere più sicura, ho trattato la ferita con Mederma non appena si è rimarginata. Non volevo che Tico avesse una cicatrice per il resto della vita come ricordo dei suoi primi passi.


Ho rispettato esattamente le istruzioni: applicare due volte al giorno, appena la ferita si è rimarginata, per otto settimane. Ora la cicatrice non si vede quasi più e teniamo sempre Mederma in casa. Ho paura che ne avremo ancora bisogno.

Come Lucia ha trattato la sua cicatrice dopo un taglio profondo

Non mi ero mai fatta un taglio così brutto: stavo lavando i piatti e mi sono tagliata il palmo della mano con un bicchiere rotto. All'inizio non mi ero resa conto che avrei dovuto occuparmi a lungo di questa ferita. Il taglio non era in un punto particolarmente visibile, ma un taglio profondo sul palmo della mano ha bisogno di molto tempo per guarire. La pelle era arrossata, gonfia, spesso tesa e prudeva terribilmente.

Il medico mi ha detto che avrei dovuto trattare subito la cicatrice. Non appena la ferita si è rimarginata ho iniziato a massaggiare delicatamente il gel per cicatrici ogni mattina e ogni sera. Mi faceva bene, perché la sensazione di tensione e di prurito si riduceva. Dopo qualche tempo anche l'arrossamento ha iniziato a scomparire.Ho preso nota dei cambiamenti, quindi posso affermare con certezza quanto è stato efficace il trattamento. Già dopo otto settimane la cicatrice è appena visibile e non mi dà molto fastidio.Grazie a Mederma!

Come Lin ha finalmente risolto il problema della cicatrice che la infastidiva da molto tempo

Avevo su un polpaccio una cicatrice piuttosto brutta procuratami tempo fa pattinando. La cicatrice mi disturbava davvero, ma pensavo che avrei dovuto tenermela sicuramente per tutta la vita. Poi un'amica mi ha detto di aver trattato con successo una cicatrice di suo figlio usando Mederma. Ero scettica. Come avrebbe dovuto agire? Dopo tutto, la mia cicatrice risaliva a circa un anno prima.

Ma la mia amica è stata davvero convincente e ho pensato: male non può fare. Cosa posso dire? È servito tantissimo!


Ho trattato regolarmente la cicatrice con Mederma per quasi sei mesi e i risultati sono veramente visibili. La cicatrice è molto più stretta e meno evidente, e io mi sento nuovamente a mio agio. Mostro le gambe e ho indossato di nuovo la mia gonna preferita.

Come Olivia è riuscita di nuovo a guardarsi con piacere allo specchio

Ciao. Mi ritengo una donna moderna: una persona attiva, di carattere, di successo, a cui piace godersi la vita. Naturalmente facendo attenzione all'aspetto fisico. Ma poi mi è dovuto capitare uno stupido incidente su dei gradini ghiacciati e mi sono procurata una brutta cicatrice rossa sul viso. Proprio dove la vedono tutti! Probabilmente questo mi ha infastidito più dell'incidente stesso. Ho iniziato a odiare lo specchio.

Poi mi sono detta: Olivia, smetti di lamentarti e fai qualcosa. Così mi sono procurata Mederma. Quindi ho iniziato a guardarmi molto attentamente allo specchio ogni giorno. Dopo solo tre settimane la cicatrice era chiaramente meno arrossata e ora, dopo tre mesi, è praticamente scomparsa.


Sono veramente sollevata. E lo specchio mi è di nuovo amico, grazie a Mederma.

Come Irina ha ritrovato fiducia in sé

La cicatrice era un vero problema per me… Era un'ustione su una mano, un ricordo spiacevole dell'acqua bollente che stavo scolando per fare la pasta… La pentola mi è scivolata di mano e mi sono procurata un'ustione davvero brutta.

Fortunatamente la ferita è guarita piuttosto bene, ma la cicatrice è rimasta e avevo la sensazione che tutti mi fissassero. Ora però è passata.


Ho scoperto Mederma e l'ho provato subito. All'inizio ero delusa perché non vedevo nessun cambiamento, ma ho perseverato e dopo qualche settimana l'aspetto ha iniziato a migliorare. Naturalmente la cicatrice non è scomparsa completamente, ma è molto meno evidente. E io mi sento di nuovo molto più contenta di me.

Raccontaci la tua storia

Ci piacerebbe sapere che tipo di cicatrice hai trattato, come è successo, che aspetto ha ora la cicatrice e vorremmo ricevere da te qualche suggerimento personale.

* Campi obbligatori 



Cerca

Le tre fasi di formazione delle cicatrici

Guarda come agisce Mederma

Una storia vera su Mederma




Merz [Logo]

Mederma® ha aiutato moltissime persone a sentirsi nuovamente a proprio agio nella propria pelle - Mederma

URL: http://www.mederma-world.com/it/success_stories/index.jsp
Stand: 26-Apr-2018, 07:18 PM
© 2018 Merz Pharmaceuticals.