Esistono tre tipi principali di cicatrici


Cicatrici ipertrofiche

Le cicatrici ipertrofiche e cheloidee possono essere trattate con Mederma per risultare meno visibili. In alcuni casi potrebbero essere utili delle opzioni terapeutiche complementari in aggiunta a Mederma. Chiedi ulteriori informazioni al medico o al farmacista.



Cheloidi

Anche i cheloidi sono cicatrici ipertrofiche e si sviluppano qualche tempo dopo la guarigione della ferita. A causa di un'intensa iperproduzione di tessuto connettivo, la cicatrice cresce ben oltre la ferita e sulla pelle sana. Le cicatrici cheloidee diventano più grandi della lesione originaria.

Le cicatrici su parti del corpo in cui la pelle è soggetta a tensione sono suscettibili alla formazione di cheloidi. Abbastanza spesso la tendenza genetica a sviluppare cheloidi è ereditaria. I cheloidi si sviluppano con una frequenza fino a 10 volte maggiore in soggetti con la pelle scura rispetto a quelli con pelle chiara.



Cicatrici atrofiche

Le cicatrici atrofiche sono leggermente avvallate a causa di una mancanza di collagene. In questi casi, il tessuto cicatriziale copre la ferita ma non viene prodotto tessuto a sufficienza a riempire completamente l'area danneggiata. Le cicatrici atrofiche sono particolarmente comuni dopo l'acne o la varicella.


Un unico trattamento per tipi diversi di cicatrici

Le cicatrici ipertrofiche e cheloidee possono essere trattate con Mederma per risultare meno visibili.In alcuni casi potrebbero essere utili delle opzioni terapeutiche complementari in aggiunta a Mederma. Chiedi ulteriori informazioni al medico o al farmacista.

Cerca

Le tre fasi di formazione delle cicatrici

Guarda come agisce Mederma

Una storia vera su Mederma




Merz [Logo]

Esistono tre tipi principali di cicatrici - Mederma

URL: http://www.mederma-world.com/it/about_scars/scar_types/index.jsp
Stand: 19-Jan-2018, 04:28 PM
© 2018 Merz Pharmaceuticals.